Back to top

Amministrazione Trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012)

 

Sintesi

La sicurezza nella scuola

Il Centromoda Canossa pone particolare attenzione anche all’aspetto della sicurezza. Tutti gli ambienti sono dotati di sistemi di rivelazione incendi e relativi sistemi di allarme sia manuale che automatico.

Sono presenti dispositivi di primo intervento quali estintori, facilmente visibili e dislocati in tutti gli ambienti, ed è sempre presente il personale addestrato per intervenire in caso di incendio e di terremoto o altre calamità che comportino l’evacuazione dell’edificio.

Il Centromoda Canossa è dotato anche di una squadra di primo soccorso che viene costantemente formata ed aggiornata.

Extra
Bandi di gara e contratti

Adozione del D.lgs. 231/2001

Il Consiglio Provincia Italia dell’Istituto Figlie della Carità Canossiane in data 19 dicembre 2018 ha deliberato l’adozione del D. lgs 231/2001 da parte del Centromoda Canossa di Trento, filiale dell’Ente Casa Madre di Verona. Con atto scritto è dunque approvato il Modello di organizzazione, gestione e controllo (MOG), il Codice etico e la nomina di un Organismo di vigilanza (OdV). 

Altri contenuti
Selezione personale

Accesso civico a dati e documenti

Come disciplinato nel D. lgs 33/2013, al fine di garantire il diritto di accesso a dati e documenti a cura della pubblica amministrazione e/o degli enti di diritto privato ciascun interessato è chiamato a compilare il modulo in allegato potendo con ciò indirizzare le proprie richieste di accesso all’indirizzo di posta elettronica del Centromoda Canossa di Trento: info@centromoda.tn.it.

Una volta inoltrata la domanda, l’amministrazione della scuola provvederà a rilasciare la documentazione richiesta in osservanza dei limiti previsti all’art 5 bis del D. lgs 33/2013.

Si fa altresì presente che per ogni accesso sarà garantito il diritto di interlocuzione con eventuali soggetti controinteressati, individuati all’atto della ricezione della richiesta. Il rilascio di dati o documenti in formato elettronico oppure cartaceo è gratuito salvo il costo effettivamente sostenuto e documentato per la riproduzione degli stessi su supporti materiali.    

Altri contenuti

Come riportato all’art. 8 del Regolamento interno, si informa che il Centromoda Canossa di Trento in data 28 agosto 2018 ha aggiornato le proprie prassi e documenti in ottemperanza alla nuova normativa europea sulla Privacy, “GDPR - General Data Protection Regulation UE 2016/679”. Ogni documento è quindi custodito presso l’Amministrazione del Centro.

Extra

La sicurezza nella scuola

Il Centromoda Canossa pone moltissima attenzione anche all’aspetto della sicurezza. Tutti gli ambienti sono dotati di sistemi di rivelazione incendi e relativi sistemi di allarme sia manuale che automatico.
Sono presenti dispositivi di primo intervento quali estintori, facilmente visibili e dislocati in tutti gli ambienti, ed è sempre presente il personale addestrato per intervenire in caso di incendio e di terremoto o altre calamità che comportino l’evacuazione dell’edificio. 
Il Centromoda Canossa è dotato anche di una squadra di primo soccorso che viene costantemente formata ed aggiornata.
 

Il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33 (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni) e seguenti, definisce l'obbligo da parte di ogni amministrazione di pubblicare sul proprio sito istituzionale in una apposita sezione di facile accesso e consultazione, denominata: "Amministrazione Trasparente", i dati, le informazioni ed i documenti che riguardano i diversi aspetti dell'attività amministrativa e istituzionale. La trasparenza e' intesa a garanzia dell’accesso alle informazioni di pubblico interesse e per favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse. L'impegno alla trasparenza concorre quindi alla realizzazione di una amministrazione aperta e al servizio del cittadino.