Back to top
15.02

2022

STAGE 2022: AL CENTROMODA CANOSSA SI TORNA IN AZIENDA!

Lunedì 31 gennaio sono iniziati gli stage per gli studenti delle classi quarte
Stage 2022 | Centromoda Canossa

Sono più di trenta le realtà che hanno accolto i nostri studenti, aziende che operano in diversi ambiti del settore moda sparse per tutto il nord Italia.
Lunedì 31 gennaio sono iniziati gli stage per gli studenti delle classi quarte.
Nell’ultimo periodo, a causa del protrarsi della pandemia da COVID-19, non tutte le aziende erano disposte ad accogliere stagisti. Finalmente però la situazione va migliorando e i 38 futuri tecnici dell'abbigliamento e del prodotto moda si sono recati nelle rispettive aziende, sparse per tutto il nord Italia. 

Questa esperienza è uno dei tasselli più importanti nel percorso formativo degli studenti del Centromoda Canossa poiché dà loro la possibilità di capire le dinamiche del mondo del lavoro e di inserirsi in contesti professionali stimolanti.
Il nostro istituto è attrezzato con ampi laboratori forniti di macchine industriali e vari tipi di strumentazione che gli studenti utilizzano fin dal primo anno. Con questi possono costruire le basi di una preparazione, che hanno poi la possibilità di rafforzare all’interno delle aziende del settore.
Le realtà che hanno accolto i nostri studenti sono più di trenta, le quali operano in diversi ambiti del settore moda: abbigliamento sostenibile, sportivo, da cerimonia, abiti da sposa, da bimbo, borse, tendaggi.

Importante e consolidata è la partnership con le realtà del territorio Trentino, tra le quali troviamo: GA Operations di Giorgio Armani, Atelier Anna Gaddo, Atelier di Marianna Michelon, Jenny’Style, La Sartoria di Cristina Senter, Nojolia, Atelier l’Etoile, Aima Couture, Volverup, Galtex, Atotus, CS4, Cooperativa ALPI, Cooperativa Aurora, Moda Carpi, Ago Filo e Fantasia, Atelier Rosaria Zippo. Molte inoltre le aziende fuori regione: Atelier Nicolao a Venezia, Sartoria Mameli e Moro abiti e accessori a Milano.
Molte infine le “nuove collaborazioni” che hanno accettato di partecipare con la scuola alla formazione degli studenti: Atelier Flora Rabitti, Incontri, Sartoria 2BB, Giglio Tigrato, Atelier Kore, Leu Locati, Civico 5 a Milano; GTA Moda a Bolzano, Dama Studio ad Egna; The Bad Seeds a Padova.

Dopo queste prime due settimane di stage vi portiamo le testimonienze di Gloria Magnoni e Stella Paternostrer, rispettivamente in stage presso l’Atelier Rosaria Zippo di Bolzano e la Sartoria Mameli di Milano.
Gloria sta imparando come vengono realizzati gli abiti da sposa e come adattarli ad ogni cliente. Dopo queste prime settimane di lavoro racconta: “Sto scoprendo alcune attenzioni particolari che richiede un abito da sposa durante la realizzazione e sto imparando nuove tecniche e vari accorgimenti che migliorano il risultato finale”.
Stella invece ha la possibilità di ampliare le proprie conoscenze nel mondo dell’alta moda lavorando per grandi marchi come Dior - Aspesi - Moncler - Balenciaga - Ralph Lauren - Celine - Barberi - Fay. Ecco la sua testimonianza: “Sto acquisendo più consapevolezza di cosa vuol dire lavorare ad un capo di alta moda per adattarlo alle caratteristiche del cliente lasciando la qualità invariata; ciò che ho imparato a scuola lo sto trovando qui, anche se le tecniche di lavoro sono differenti e i ritmi velocizzati. Questa esperienza mi sta fornendo molte competenze tecniche e personali”.

Il periodo di formazione in contesto lavorativo durerà 9 settimane: i ragazzi avranno modo di mettersi alla prova, applicheranno le abilità apprese a scuola, ne acquisiranno di nuove e svilupperanno importanti competenze sia tecniche che trasversali. 
Siamo sicuri che ad aprile, rientrati al Centromoda Canossa per completare l’anno scolastico, avranno una marcia in più.
Per non perdere nessun aggiornamento sulle esperienze di stage in corso seguiteci sulle nostre pagine Facebook e Instagram!