Back to top
08.12

2021

UN NOVEMBRE DAL RESPIRO INTERNAZIONALE

Due grandi progetti dal respiro internazionale, studiati e ideati con il supporto dell’ENAC - Ente Nazionale Canossiano.
progetti internazionali Centromoda Canossa

Il mese di Novembre è stato molto produttivo e all’insegna dell’internazionalizzazione. 
Si sono svolti 2 grandi progetti dal respiro internazionale, studiati e ideati con il supporto dell’ENAC - Ente Nazionale Canossiano.

Bando Erasmus+ in collaborazione con Medien College Berlin

Il progetto “Enacplus: Moving to learn 2” si inserisce all'interno del programma ERASMUS+, il programma dell’Unione Europea per l’Istruzione, la Formazione, La Gioventù e lo Sport.
Tra i suoi obiettivi vi è quello di offrire opportunità di studio, formazione, esperienze lavorative o di volontariato all’estero. Attraverso l’Azione KA1 VET il programma supporta lo svolgimento di tirocini professionali all’estero da svolgersi presso imprese o centri di Formazione Professionale.

Nello specifico, questo bando prevede 4 borse di studio rivolte a 4 studenti iscritti al 4° anno, per un'esperienza di mobilità all’estero della durata di 2 mesi.

Al bando hanno aderito 6 studentesse. “Ho deciso di iscrivermi al bando perché penso che sia un ottima occasione per uscire dalla mia comfort zone, per rafforzare il mio livello di inglese, e per crescere professionalmente e personalmente.” Racconta Yasna Pederzolli, una delle studentessa iscritte al bando. Questa invece la testimonianza di Arianna Mattar: “Ho deciso di partecipare al bando per lo stage a Berlino di due mesi perché penso sia una grandissima occasione per crescere mentalmente ma soprattutto professionalmente e per capire quello che voglio fare adesso e in futuro.”

La selezione si è svolta l’11 novembre presso il nostro Centromoda Canossa, in presenza della preside e la vice preside del Medien College di Berlino.
Grazie ad un avanzo di gestione nel progetto constatato con l’ente beneficiario ENAC, è stato possibile aumentare le borse di studio da 4 a 6. Abbiamo quindi ritenuto di non dover procedere alla formulazione di una graduatoria ed è stato possibile ammettere tutti i candidati che hanno regolarmente presentato la domanda.

L’esperienza di mobilità si svolgerà a Berlino, da fine gennaio a fine marzo 2022, in concomitanza con il periodo di stage curricolare delle classi quarte.

Virtual mobility con Koning Willem I College 

Dal 15 al 19 novembre 2021 si è svolta la prima parte di “So far but yet so close”.
Un progetto di mobilità virtuale in collaborazione con il Koning Willem I College che ha visto coinvolti 16 studenti olandesi della classe 2B e una selezione di 16 studentesse delle nostre classi 4A e 4B.
Tra gli obiettivi del progetto vi sono: sviluppare le abilità tecniche, mettere in pratica le attitudini personali, comunicare in lingua inglese e vivere uno scambio tra la cultura italiana e quella olandese.

Durante questa settimana di mobilità virtuale gli studenti hanno avuto il compito di lavorare in squadra a distanza per accordarsi su tutte le fasi di realizzazione dei capi. La consegna prevedeva la creazione di un outfit completo in denim e pelle ispirato a designer italiani e olandesi.

“Questa esperienza mi è piaciuta. Ho imparato molto grazie a questa collaborazione ed ho migliorato il lavoro di gruppo. Penso che questa esperienza sia stata utile e interessante.”
“È stata una settimana intensa, ricca di nuove esperienze, soddisfazioni, duro lavoro e conoscenze. Da questo scambio virtuale ho scoperto come collaborare al meglio con altre persone e anche come lavorare più velocemente. Spero di avere l’opportunità di ripeterla.”

Questi sono alcuni commenti degli studenti al termine della settimana.

Tutti gli abiti realizzati sono stati inviati in Olanda per la realizzazione di alcuni scatti fotografici. Nei prossimi mesi saranno presentati ufficialmente in una sfilata ufficiale a Trento.
Rimanete sintonizzati sui nostri canali online per scoprire tutti gli aggiornamenti su questi importanti progetti.