6 Dic, 2023

Assegnato il premio della seconda edizione del The Fashion Award Trento

Per il secondo anno consecutivo è Rossella Sterni, 20 anni, la vincitrice del “The Fashion Award Trento”, il contest dedicato ai giovani designer under 28.
Centromoda Canossa Fashion Award

Rossella Sterni, giovane designer ventenne, ha trionfato per la seconda volta consecutiva al “The Fashion Award Trento”, il contest dedicato ai giovani talenti under 28. Il trofeo le è stato consegnato dal presidente dell’Associazione Artigiani del Trentino, Marco Segatta, dimostrando un forte impegno e sostegno verso le nuove generazioni di artigiani e artigiane nel mondo della moda.

Rossella ha conquistato il titolo del contest, guadagnandosi anche un servizio fotografico professionale che le permetterà di mettere in mostra il suo talento e la sua creatività.

L’evento, organizzato da Marco Consoli, presidente dell’Associazione culturale Trediciarti, in collaborazione con il Centromoda Canossa, ha visto la presentazione degli abiti realizzati da sei giovani designer emergenti. La giuria, composta dagli esperti del settore Cristina Gaddo, Sabrina Tamanini, Cristian Dorigatti e lo stesso Marco Consoli, ha valutato le creazioni e assegnato i premi, decretando le prime tre classificate.

Oltre alla vincitrice Rossella Sterni, al secondo posto si è piazzata Hieke Kreileman, giovane designer olandese in Italia per uno stage curricolare. Il terzo posto è stato meritatamente conquistato da Alissa Basile, studentessa del quarto anno del Centromoda Canossa. Segnalazione per Chiara Garzo. Alle vincitrici è stata data l’opportunità di presentare i capi in concorso all’interno di uno dei momenti dedicati alla moda di VARTALENT XIII @nd FASHION SHOW. 

Il direttore del Centromoda Canossa, Michele Filippini, ha espresso la sua soddisfazione per il successo della seconda edizione del contest, congratulandosi con tutte le partecipanti. Ha esteso un invito speciale a tutti gli studenti presenti tra il pubblico a mettersi in gioco nella prossima edizione, sottolineando l’importanza di continuare a promuovere la creatività e l’innovazione nel settore della moda.

Durante l’evento, sono intervenute due figure di spicco nel mondo della moda. 

Nyny Ryke
Giovane designer nata in Togo ma cresciuta in Italia e diplomata in Fashion Design alla NABA di Milano, seguito da un Diploma Master in Modellistica industriale donna presso l’istituto “Carlo Secoli” e infine a Parigi si è specializzata in Lingerie&Corseterie.
È la fondatrice del brand di moda sostenibile Nyny Ryke con il quale crea capi e accessori fondendo i tessuti tipici e i colori caldi della sua terra d’origine con la sensibilità e la classicità italiana, creando un connubio perfetto tra tradizioni e modernità.

Francesca Liberatore (in collegamento da Milano)
Laurea in Fashion Womanswear al Central Saint Martins di Londra ed esperienza internazionale negli uffici stile delle più prestigiose Maison del mondo, da Viktor & Rolf ad Amsterdam, a Jean Paul Gaultier a Parigi, a Brioni Donna al rientro in Italia.
Nel 2009 Francesca Liberatore vince il concorso Next Generation, promosso dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, con la sua prima collezione individuale. Da quel momento in poi parte il suo percorso di successo, continuando a sfilare nella Milano Fashion Week e invitata ad esporre le sue creazioni in prestigiose locations come il Museo delle Triennale e quello della Permanente di Milano e nella Galleria Edieuropa di Roma, così come a Parigi, Londra, Canton, New York, San Pietroburgo, Minsk, Varsavia con progetti speciali legati a capsule e collaborazioni internazionali tra i quali Moulin Rouge Paris, Saga Furs, Swarovski, Nafa, Lineapelle.
Francesca acquista un ruolo di notevole importanza con sfilate internazionali attraverso cui diventa ambasciatrice del Made in Italy nel mondo.
Negli anni Francesca Liberatore condivide la sua esperienza e stile insegnando in Italia e all’estero nelle migliori scuole e organizzazioni sia come docente (ad esempio all’ Accademia Belle Arti dove detiene il ruolo sulla cattedra di Fashion Design , Naba Milano, Marist University New York) che come esperta internazionale per le Nazioni Unite (Giordania, Vietnam, Perù, Armenia, Pakistan, Cuba).

Altri articoli

Connettere passione e professione: le esperienze di stage del quarto anno

Connettere passione e professione: le esperienze di stage del quarto anno

Gli studenti di quarta stanno per cominciare le loro esperienze di stage in azienda, per un totale di 320 ore da gennaio a marzo.
Assegnato il premio della seconda edizione del The Fashion Award Trento

Assegnato il premio della seconda edizione del The Fashion Award Trento

Per il secondo anno consecutivo è Rossella Sterni, 20 anni, la vincitrice del “The Fashion Award Trento”, il contest dedicato ai giovani designer under 28.
Aule culturali rinnovate per favorire l’apprendimento

Aule culturali rinnovate per favorire l’apprendimento

Negli sforzi continuati per offrire un ambiente di apprendimento stimolante, abbiamo recentemente rivisto le nostre aule culturali con elementi moderni e funzionali.

Centro di Formazione Professionale
Parte della rete internazionale delle

centromoda canossa scuola professionale trento

Istituzione Formativa Paritaria
Contratto di servizio con

centromoda canossa scuola professionale trento